aRMANDO todesco,Le giuste richieste degli studenti

Le giuste richieste degli studenti
 

 

brecht.jpg
La scelta degli studenti di alcuni giorni fa davanti al Pirellone e’ stata una scelta giusta  sia sul piano della mobilitazione ,sia del  luogo ,sia dal punto di vista degli argomenti .
Chiedere le dimissioni di una persona che da 20 anni tesse le trame della sua carriera dietro l’ombra di Silvio, che se ne frega di avere qualsiasi contatto con le persone normali (a tal punto che viene   chiamato  il Celeste ),che si puo’ dire ne ha fatte di tutti i colori :dalle firme false , reato per cui alcuni giorni fa e’ stato condannato ,dalle collusioni tra  soldi della regione e quindi dei cittadini e vicinanza con persone che facevano parte delle lobby per avere dei soldi ,dalla vicinanza di individui del calibro  di tutti quegli assessori in galera o indagati .
 
Ma spero che gli studenti non siano cosi ingenui da credere che il centrosinistra sia il partito della pulizia  e della  trasparenza perche’ ne abbiamo da dire allora anche di questo schieramento : dai personaggi arrestati  in questo contesto politico e che ancora vivono all’ ombra del centro sinistra,alla troppa leggerezza con cui spesso si usano anche qui’ i soldi pubblici .
Gli studenti da soli ,autonomamente ,devono chiedere una scuola pubblica che e’ tartassata da tutti i punti di vista da 30 anni a questa parte .
Si va dagli  insegnanti che sono demotivati e pagati malissimo e non vedono nessuna prospettiva  ,da scuole gestite da dirigenti scolastici spesso diventati tali con dei concorsi molto spessi disturbati  ,da docenti che insegnano senza, qualche volta, averne i titoli ,come  e’ successo a Bergamo alcuni giorni fa, per non parlare di scuole che il governo di centro destra e di centro sinistra  non ha fatto niente per risollevare dalla situazione in cui si trovano dal punto di vista edilizio .
Quindi ,avanti ragazzi -studenti ,le vostre istanze sono sacrosante in questo periodo .
Solo voi potete dare una idea di una politica  pulita.
L’albero di questa societa’ politica ormai e’ troppo vecchio da 20 anni di ingiustizie e di malaffare  ma anche malato di corruzione ,di distanza dalle esigenze delle persone che lavorano e che pagano .
Quindi  va bene una bella scrollata al fusto per fare cadere le mele marcie e fare ripartire un po’ di giustizia e  di economia  anche a vantaggio di tutti .
Attenzione pero’ a non volere rottamare tutto perche’ spesso succede che il rottamatore e’ uno che vuole fare fuori gli altri criticandoli per mettersi al loro posto e  a volte fare peggio.
 
Armando Todesco
Inzago Milano ,14 ottobre 2012
 
 

aRMANDO todesco,Le giuste richieste degli studentiultima modifica: 2012-10-15T15:24:21+02:00da mangano1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento