Tommaso Codignola,L’editoria e i giovani al tempo della rete

lab 21  L’editoria e i giovani al tempo della rete di Tommaso Codignola – Vorrei cominciare tracciando un rapidissimo profilo dell’editoria italiana di cultura del ’900. Se guardiamo a quella storia possiamo suddividerla abbastanza facilmente in tre macro-periodi: quello di Laterza, dal 1901 (anno di fondazione della casa editrice) al secondo dopoguerra, il periodo Einaudi, collocabile nel trentennio tra i … Continua a leggere

Patrizia Gioia, Marylin,,

Marilyn …         di patrizia gioia“…era quasi totalmente smarrita,e incapace di padroneggiare gli irraggiamenti della sua bellezza.Sapeva di fare grande effetto a prima vista, nel medesimo tempo riteneva di essere considerata zero. Lei non contava, non gliene importava niente a nessuno.” Potreste pensare che sto parlando di lei, ed è vero, ma le parole le ho rubate all’amico Giuseppe Curonici,e sono quelle … Continua a leggere

Gabriele Frasca,Un quanto di erotia: Gadda con Freud e Schrödinger

LE PAROLE E LE COSELetteratura e realtàUn quanto di erotia: Gadda con Freud e Schrödinger2 febbraio 2012 Pubblicato da Gilda Policastro | 36 commentidi Gabriele Frasca[Pubblichiamo un estratto del libro di Gabriele Frasca Un quanto di erotia: Gadda con Freud e Schrödinger, che inaugura la collana “i saggi del cuore” della casa editrice d’if. Dal testo abbiamo sacrificato le note, … Continua a leggere

GIANFRANCO CERCONE, “Scialla!” di Francesco Bruni: la crisi e la scuola

GIANFRANCO CERCONE“Scialla!” di Francesco Bruni: la crisi e la scuola 06-12-2011“Scialla!” è l’opera prima da regista di un affermato sceneggiatore italiano, Francesco Bruni. Nel suo film si confrontano e si scontrano due personaggi: un professore di italiano, che si è ritirato dall’insegnamento prima dell’età della pensione, perché disgustato dalla scuola e dai suoi studenti (adesso è un “ghost writer”). L’altro … Continua a leggere

Longhi e Artemisia, la ferocia diventa colore

da  LA STAMPA CULTURA02/11/2011 –Longhi e Artemisia la ferocia diventa colore Artemisia Gentileschi (come si rappresenta nell’ Autoritratto come allegoria della pittura ), «dipinge» Roberto Longhi: l’illustrazione è di Paolo Galetto. La pittrice, figlia di Orazio Gentileschi, nacque a Roma nel 1593 e morì a Napoli nel 1653 Mentre Milano celebra la pittrice secentesca con una mostra, si riscopre un … Continua a leggere

Francesco Prisco,L’implacabile «Dio del massacro» che ha ispirato Roman Polanski

IL SOLE 24 0RE L’implacabile «Dio del massacro» che ha ispirato Roman Polanski di Francesco Prisco Che Roman Polanski non nutra grande fiducia nell’umanità non è esattamente una notizia: in 78 anni di vita ne ha viste, subite e compiute di tutti i colori per permettersi il lusso di giocare a fare l’ottimista. Per il suo ultimo «Carnage» (alla lettera: … Continua a leggere

Patrizia Gioia, Il Bergonzoni che c’è in me

    il Bergonzoni che c’è in me….di patrizia gioia Bergonzoni “parola che cura”, dal Puccini Elfo al Binario 7 L’ignoranza è biadesiva, attacca da tutte le parti.     di Patrizia Gioia L’incontro con il raccontarsi, pubblico e privato ( chè, come anche lui ben dice, sono inseparabili) con Alessandro Bergonzoni non può non lasciarti indifferente, anche se chi va a … Continua a leggere