Walter J. Mendizza -Aspettando la fine del fondo..

da RIFLESSIONI Riflessioni sulla Tecnosophiadi Walter J. Mendizza –  Aspettando la fine del fondo…    dicembre 2012 Siamo a dicembre, tra poco sarà il famoso 21.12.2012 e in questa rubrica non poteva mancare un riferimento all’imminente fine del mondo. Una trovata di marketing messa in piedi da qualche brillante mente perversa che ha saputo sfruttare le nostre paure più profonde. Ad … Continua a leggere

fed la sala,RIMOZIONE DEL FEMMINILE E FEMMINICIDIO: UNA QUESTIONE ANTROPOLOGICA RADICALE.

    UOMINI, DONNE, E VIOLENZA: USCIRE DALLA PREISTORIA.  RIMOZIONE DEL FEMMINILE E FEMMINICIDIO: UNA QUESTIONE ANTROPOLOGICA RADICALE. “Donne in cerca di guai”: una riflessione di Alessandro Esposito (pastore valdese) – con appunti (…)  In qualità di «addetto ai lavori», vorrei concentrare la mia analisi sul retroterra religioso dal quale questa trivialità continua a trarre alimento e a ricevere legittimazione … Continua a leggere

Marco Scotini intervista Paolo Virno. Lo stato d’eccezione proclamato dal basso

Lo stato d’eccezione proclamato dal basso Marco Scotini intervista Paolo Virno Vorrei ripartire dal tuo testo Virtuosismo e Rivoluzione apparso nel lontano ‘93 sulla rivista «Luogo Comune» per affrontare quello strano soggetto politico che definiamo disobbedienza. Facendo seguito alla riflessione sulla «disobbedienza civile» di stampo liberale, e molto lontano da questa, proponevi allora un’idea di disobbedienza sociale (o di disobbedienza … Continua a leggere

fRANCESCO DE GREGORI, GENERALE

· Generale (1978 – De Gregori) Generale, dietro la collinaci sta la notte crucca e assassina,e in mezzo al prato c’è una contadina,curva sul tramonto sembra una bambina,di cinquant’anni e di cinque figli,venuti al mondo come conigli,partiti al mondo come soldatie non ancora tornati. Generale, dietro la stazionelo vedi il treno che portava al sole,non fa più fermate neanche per … Continua a leggere

ORDINE SIMBOLICO E FEMMINICIDIO. CASO PRETE DI LERICI: LA PUNTA DI UN ICEBERG.

: ORDINE SIMBOLICO E  FEMMINICIDIO. CASO PRETE DI LERICI: LA PUNTA DI UN ICEBERG. http://www.ildialogo.org/cEv.php?f=http://www.ildialogo.org/Ratzinger/Interventi_1356611360.htm   EMERGENZA ANTROPOLOGICA: DONNE, UOMINI, VIOLENZA. LA REGINA MADRE ELENA E IL FIGLIO COSTANTINO:   L’ORDINE SIMBOLICO DELLA MADRE, L’ALLEANZA DEL FIGLIO CON LA MADRE, REGNA ANCORA COME IN TERRA COSI’ IN CIELO ….L’ORDINE SACERDOTALE E LE DONNE. IL CASO LERICI: LA PUNTA DI UN ICEBERG. … Continua a leggere

Tommaso Pincio, UN NATALE POSTMODERNO

Tommaso Pincio PostE se mai nel leggere troverai barbarismi e sconcordanze non attribuir ciò all’inavvertenza dell’autore, ma solo alla proprietà d’un linguaggio che richiede alle volte scorrezioni; così anche trovando virgole, poste dove non andrebbero, sappi che s’è fatto per aggiustar la pronunzia della pausa. I RITRATTIUN NATALE POSTMODERNO Radio che «ronzano canti di Natale», personaggi con una «barba da … Continua a leggere

Donato Salzarulo,Guido Crainz, Il Paese reale. Dall’assassinio di Moro all’Italia di oggi

Guido Crainz, Il Paese reale. Dall’assassinio di Moro all’Italia di oggidi Donato Salzarulo Ognuno ha dentro di sé le date di una storia che ha vissuto o alla quale ha partecipato. Come protagonista in alcuni momenti, come spettatore in altri. Momenti memorabili, straordinari: 1968… 1977… 1980… 1989… 1992… 1994… Anni in cui è successo qualcosa: uno o più avvenimenti percepiti … Continua a leggere

Elvio Fachinelli, Su Freud

Elvio FachinelliSu Freud Nel corso di una lunga vita, Sigmund Freud è stato costretto a spendere una parte consistente di energie nel tentativo di stabilire una versione ortodossa del suo stesso pensiero. Quasi sempre invano. Come tutte le galassie nascenti, anche quella freudiana era infatti squassata da conflitti interni, e dallo scontro con altre costellazioni. Quanto e più del marxismo, … Continua a leggere