Toni Negri,Qualche questione sullo stato dei movimenti: apriamo la discussione

20 / 07 / 2012    Qualche questione sullo stato dei movimenti: apriamo la discussione  da uninomadedi TONI NEGRIAlcuni compagni americani ed europei mi chiedono: ma perché in Italia non c’è stata Occupy? Perché l’unica espressione della moltitudine in lotta rimane attualmente il movimento della Val di Susa? Con un paradosso evidente: i no TAV, se hanno certamente radicamento forte, se … Continua a leggere

Riscoperte. Un sondaggio speciale delle…

Oggetto: [So che non so ciò che so] Riscoperte. Un sondaggio speciale delle…LE PAROLE E LE COSELetteratura e realtà Riscoperte. Un sondaggio speciale delle Classifiche pordenonelegge-Dedalus19 luglio 2012 Pubblicato da Le parole e le cose | 5 commenti[Nel mese di luglio, le Classifiche pordenonelegge-Dedalus hanno chiesto alle Lettrici e ai Lettori che le animano di indicare alcuni titoli di libri … Continua a leggere

attilio mangano, PER

PER per la domanda segreta di un senso e di un fineper quelle azzurre mattine in cui parli inquietaper quel forte temporale con le sue passioni nuoveper fare ogni tanto le prove del bene e del maleper quel sorriso intrigante di donna maliziosaper la voglia smaniosa del piacere e del nienteper quella rossa amarena che si scioglie nella boccaper la … Continua a leggere

SOTTO LA PERGOLA ( attilio mangano)

SOTTO LA PERGOLA ( attilio mangano) Sotto la pergola un giorno d’estatementre una chitarra suonavainsolite e vecchissime ballatepresi il tuo volto tra le mani,un giorno qualsiasi di quellisenza alcuna virtùun giorno colorato a pennarelli che seguiva in cielo gli aereoplanidando loro del tu Uno schianto di luceilluminò comunque il mondoe per farmi felicele tue labbra scesero in fondo così esplose … Continua a leggere

CORRADO bevilacqua,La nostra obsoleta mentalità di mercato

carissimo, ecco il mio sfogo quotidiano. lo potrai trovare nel mioblog laprimaradice con un pezz di Michael Ignatieff su Cina e Russia eun pezzo di Larry Summmers sull’uguaglianza delle opportuntà pù uneditoriale del New York Times sulla overtà in America. Corrado La nostra obsoleta mentalità di mercato Nouriel Roubini non ha dubbi. L’economista della New York Universityha infatti dichiarato in … Continua a leggere

DELEUZE, AGAMBEN – PLATONICA pubblicata da Vladimir D’Amora

DELEUZE, AGAMBEN – PLATONICApubblicata da Vladimir D’Amora il giorno domenica 15 luglio 2012 alle ore 5.16 · Deleuze – Platone, i Greci  Il platonismo appare come una dottrina selettiva, una selezione dei pretendenti, dei rivali. Tutte le cose o tutti gli esseri pretendono certe qualità; si tratta di giudicare la fondatezza o la legittimità delle pretese. L’Idea è posta da Platone … Continua a leggere

Manuele Bellini, Corpo e rivoluzione. Sulla filosofia di Luciano Parinetto

 Corpo e rivoluzione. Sulla filosofia di Luciano Parinetto Visualizza Ingrandimento Pagine:192 Data pubblicazione: 2012 ISBN:9788857510248 A cura di:Manuele Bellini Corpo e rivoluzione Sulla filosofia di Luciano Parinetto «L’onnilateralità che caratterizza l’uomo veramente umano (e cioè, a venire) di Marx potrebbe assumere – nella prospettiva erotica – quella dimensione del polimorfismo libidico che, per Freud (e per Marcuse) è radicata nell’uomo». … Continua a leggere

Marco Giovenale,Selected Poetry and Prose of Amelia Rosselli

Su “Locomotrix. Selected Poetry and Prose of Amelia Rosselli” (traduzione e cura di J.Scappettone, University of Chicago Press, 2012)Kritik, RecensioneJul142012Marco Giovenale Dopo un lavoro di oltre dieci anni di ricerche, viaggi in Italia, traduzioni, revisioni e confronti, letture e dialoghi, studio delle poetiche e della critica, consultazioni e raffronti in archivi, Jennifer Scappettone offre al lettore anglofono una straordinaria messe … Continua a leggere

Lello Voce,Treviso, la città di destra che amava una bambola

Treviso, la città di destra che amava una bambola12 luglio 2012 Pubblicato da Le parole e le cose | 16 commenti di Lello Voce[Questo articolo è uscito su «il Reportage», trimestrale di scrittura, giornalismo e fotografia, n. 10, aprile-giugno 2012].A volte le città spariscono. Per un’eruzione, un maremoto, o più lentamente, avvelenate da un virus osceno che le trasforma            in qualcosa … Continua a leggere